PRESENTAZIONE A BAVENO

C'E' UN PEZZO DI LAGO NEL PROTOTIPO DI FORMULA SAE DEL POLITECNICO DI MILANO

VENERDI' 6 LUGLIO LA PRESENTAZIONE A BAVENO

C'è anche il Cava Restaurant di Baveno, sul Lago Maggiore, tra i partner del Formula Student Team del Politecnico di Milano, equipe di oltre 90 studenti afferenti a diversi corsi di laurea iscritta al campionato di Formula SAE in rappresentanza dell'ateneo meneghino.
Lo scopo della competizione è quello di formare i futuri ingegneri: gli studenti sono infatti impegnati a progettare, ottimizzare, assemblare e infine a portare in gara una vettura di tipo formula.

Il team Dynamis PRC, nato all'interno dipartimento di meccanica del Politecnico di Milano nel 2004, sarà protagonista di uno straordinario evento aperto al pubblico che si svolgerà 6 luglio  sul Lungolago Vittoria di Baveno, nel dehor estivo del Cava Restaurant, dove il team presenterà il prototipo a giornalisti e curiosi e annuncerà le prossime iniziative. Il veicolo rimarrà in esposizione per l'intera giornata. L'iniziativa è stata fortemente voluto da noi. Abbiamo sposato una causa importante, quella della ricerca tecnologica che incontra la passione per i motori. Niente di meglio che sostenere un progetto realizzato dagli ingegneri del futuro, impegnati a conciliare nei loro progetti prestazioni e integrità del sistema, tecnologia e sostenibilità ambientale. Invitiamo tutti i cittadini a prendere parte all'evento del prossimo 6 luglio dalle ore18.

Formula SAE
La Formula SAE è una competizione studentesca universitaria organizzata dalla Society of Automotive Engineers, che prevede la progettazione e la produzione di un'auto da corsa, valutata durante una serie di prove in base alle sue qualità di design e di efficienza ingegneristica. Istituita nel 1981, con lo scopo di dare agli studenti universitari la possibilità di confrontarsi in un evento che risulti quanto più appetibile e interessante, la competizione è diffusa in tutto il mondo, con dieci eventi annuali, organizzati direttamente dalla SAE in collaborazione con le associazioni nazionali di ingegneri e tecnici dell'automobile.